GHIACCIAIO DELL'ADAMELLO

Un'opera unica nel panorama alpino

La nuova cabinovia Presena, con cabine da 8 posti dotate di portasci esterni, è di certo il fiore all'occhiello di un sistema di mobilità invernale all'avanguardia. 
Inaugurata il 9 aprile 2016 dal Presidente della società Carosello Giacinto Delpero, che ne ha seguito quotidianamente i lavori di costruzione, ha sostituito la vecchia seggiovia e le due sciovie che portavano appena sotto la cresta. La cabinovia consente una migliore fruizione del ghiacciaio, sia nei mesi invernali sia in quelli estivi permettendo a chiunque di raggiungere il Passo Presena, anche ai non sciatori. 

La montagna che cresce

Partenza da Passo Paradiso (2.585 mt) con una stazione intermedia a quota 2.724 metri, dove sorgerà il nuovo rifugio Capanna Presena, e successivo arrivo al balcone affacciato su Pian di neve, Lobbie, Mandrone e Presanella.

Il tempo di percorrenza del nuovo impianto è di appena 7 minuti, ciò significa che si può arrivare in cima al ghiacciaio in appena 12 minuti partendo dal Passo Tonale ed in 27 minuti partendo da Ponte di Legno (cabinovia Pontedilegno-Tonale, cabinovia Paradiso e cabinovia Presena).